Un 2004 segna il suo primo gol in Serie D e fa impazzire gli osservatori

03.11.2020 08:30 di Anna Laura Giannini   Vedi letture
Un 2004 segna il suo primo gol in Serie D e fa impazzire gli osservatori

C'è un giovane calciatore, anno di nascita 2004, che domenica scorsa, la più falcidiata dall'emergenza covid-19 per la Serie D, ha segnato la sua prima rete in carriera nella massima divisione dilettantistica nazionale. È anche il più giovane marcatore di questa stagione in D.

Un gol che non ha fatto che accrescere i tanti ammiratori dell'esterno Mi­chael Kayode in forza al Gozzano. Proprio la sua marcatura domenica ha permesso ai rossoblù di battere la Castellanzese e centrare la quarta vittoria in campionato che porta i cusiani allenati da Antonio Soda ad una sola lunghezza dal duo di testa Bra e PDHAE.

Kayode sta facendo impazzire molti osservatori di club professionistici che hanno cominciato a segnalare il ragazzo per il grosso potenziale. Speriamo che possa continuare a mettersi in evidenza in questo torneo di Serie D e che l'emergenza sanitaria che vive l'Italia non danneggi anche la crescrita di questo ragazzo come di tutti gli altri che partecipano ai campionati dilettantistici.