Torna in campo tutta la serie D: anticipi, rinvii e tutto il programma. Si gioca alle 16

07.05.2021 14:39 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Torna in campo tutta la serie D: anticipi, rinvii e tutto il programma. Si gioca alle 16

Dopo i tanti recuperi disputati torna il Campionato Serie D nella sua completezza con le partite della 28^ giornata dei Gironi D, E, F, G e I, la 29^ dell’H, la 30^ del B, la 32^ dell’A e C in programma domenica 9 maggio alle ore 16.00.  La giornata si apre con due anticipi al sabato alle ore 15.00. Da domenica fino al termine della stagione le partite inizieranno alle 16.00.

Gli anticipi di sabato: alle 15.00 Nibionnoggiono-Villa Valle (B) e Rende-Troina (I) sul campo neutro comunale “Renda” di Lamezia Terme.

I cambi di orario: alle 14.30 prendono il via Giugliano-Lanusei, Gladiator-Torres e Muravera-Vis Artena (G); alle 15.00 Sporting Trestina-Siena (E), Arzachena-Monterosi, Insieme Formia-Carbonia e Latte Dolce Sassari-Savoia (G).

I cambi di campo: Scandicci-Foligno (E) si gioca al “Gino Bozzi” di Firenze e Real Giulianova-Montegiorgio (F) al “Castrum – T. Orsini” di Giulianova (zona Annunziata).

Queste le partite rinviate a data da destinarsi per situazioni di quarantena in corso per casi positivi già accertati nei giorni precedenti o perché il numero di calciatori risultati positivi al test effettuato in settimana sono superiori a tre: Chieri-Vado e Folgore Caratese-Sanremese (A), Tritium-Virtus Ciseranobergamo (B), Progresso-Sammaurese e Correggese-Fiorenzuola (D), Rieti-Aprilia (G).

Tutte le partite di questo turno saranno trasmesse in diretta streaming sui canali web e social ufficiali delle società

Le designazioni arbitrali

Girone A: Bra-Borgosesia (Stefania Menicucci di Lanciano), Caronnese-Arconatese (Giuseppe Romaniello di Napoli), Varese-Castellanzese (Giuseppe Mucera di Palermo), Fossano-Casale (Stefan Foresti di Bergamo), Derthona-Saluzzo (Francesco Gai di Carbonia), Imperia-Legnano (Francesco Lipizer di Verona), Pontodonnaz-Gozzano (Enrico Gemelli di Messina), Sestri Levante-Lavagnese (Mattia Nigro di Prato).

Girone B: Seregno-Desenzano Calvina (Dario Duzel di Castelfranco Veneto), Breno-Franciacorta (Deborah Bianchi di Prato), Caravaggio-Casatese (Valentina Finzi di Foligno), Crema-Scanzorosciate (Marco Menozzi di Treviso), Nibionnoggiono-Villa Valle (Giuseppe Rispoli di Locri), Ponte S. Pietro-Sona (Michele Molinaroli di Piacenza), Real Calepina-Brusaporto (Luca Selvatici di Rovigo), Vis Nova Giussano-Fanfulla (Claudio Campobasso di Formia).

Girone C: Mestre-San Giorgio Sedico (Edoardo Mazzoni di Prato), Adriese-Este (Mario Picardi di Viareggio), Caldiero Terme-Belluno (Silvio Torreggiani di Civitavecchia), Montebelluna-Union Clodiense (Emanuele Ceriello di Chiari), Campodarsego-Cjarlins Muzane (Luca Capriuolo di Bari), Cartigliano-Delta Porto Tolle (Lorenzo Vacca di Saronno), Chions-Arzignano (Carlo Palumbo di Bari), Luparense-Union Feltre (Gabriele Caggiari di Cagliari), Manzanese-Trento (Davide Giacometti di Gubbio), Virtus Bolzano-Ambrosiana (Vincenzo D’Ambrosio di Collegno).

Girone D: Ghivizzano-Corticella (Daniele Aronne di Roma 1), Lentigione-Seravezza (Emanuele Tartarone di Frosinone), Mezzolara-Marignanese (Domenico Castellone di Napoli), Pro Livorno-Bagnolese (Gabriele Totaro di Lecce), Real Forte Querceta-Aglianese (Giorgio Di Cicco di Lanciano), Rimini-Prato (Carlo Virgilio di Agrigento), Sasso Marconi -Forlì (Giuseppe Sassano di Padova).

Girone E: Aquila Montevarchi-Sinalunghese (Riccardo Fichera di Milano), Scandicci-Foligno (Maksym Frasynyak di Gallarate), Cannara-Grassina (Michael Poto di Mestre), Follonica Gavorrano-Flaminia (Simone Di Renzo di Bolzano), Badesse-Tiferno Lerchi (Giovanni Agostoni di Milano), Montespaccato-Sangiovannese (Michele Giordano di Palermo), San Donato Tavarnelle-Ostiamare (Cristian Romei di Isernia), Sporting Trestina-Siena (Francesco Burlando di Genova)[Sportitalia], Trastevere-Pianese (Giorgio Bozzetto di Bergamo).

Girone F: Porto S. Elpidio-Castelfidardo (Filippo Balducci di Empoli), Cynthialbalonga-Atletico Fiuggi (Gabriele Restaldo di Ivrea), Pineto-Olympia Agnonese (Antonio Liotta di Castellammare di Stabia), Real Giulianova-Montegiorgio (Andrea Bortolussi di Nichelino), Recanatese-Campobasso (Felipe Salvatore Viapiana di Catanzaro)[Live Fb LND], Tolentino-Matese (Matteo Mori di La Spezia), Vastese-Notaresco (Raimondo Borriello di Arezzo), Vastogirardi-Castelnuovo Vomano (Lorenzo Maccarini di Arezzo).

Girone G: Afragolese-Latina (Simone Moretti di Firenze), Arzachena-Monterosi (Nicolò Rodigari di Bergamo), Cassino-Nocerina (Erminio Cerbasi di Arezzo), Giugliano-Lanusei (Marco Marchioni di Rieti), Gladiator-Torres (Giuseppe Vingo di Pisa), Latte Dolce Sassari-Savoia (Daniel Cadirola di Milano), Muravera-Vis Artena (Gianmarco Vailati di Crema), Insieme Formia-Carbonia (Cristian Robilotta di Sala Consilina), Nuova Florida-Nola (David Kovacevic di Arco Riva).

Girone H: Brindisi-Audace Cerignola (Stefano Peletti di Crema)[Studio 100], Casarano-Lavello (Domenico Mirabella di Napoli), Fasano-Altamura (Davide Albano di Venezia), Gravina-Molfetta (Giliberto Gregoris di Pescara), Nardò-Fidelis Andria (David Guida di Torre Annunziata), Puteolana-Bitonto (Graziella Pirriatore di Bologna), Real Aversa-Francavilla (Alessandro Cutrufo di Catania), Sorrento-Picerno (Mauro Gangi di Enna), Taranto-Portici (Francesco Zago di Conegliano)[Canale 85].

Girone I: ACR Messina-Santa Maria Cilento (Federico Cosseddu di Nuoro), Biancavilla-Paternò (Andrea Mazzer di Conegliano), Cittanovese-Roccella (Manuel Gambuzzi di Reggio Emilia), Acireale-Castrovillari (Fabio Cevenini di Siena), Città S. Agata-San Luca (Piero Marangone di Udine), Licata-Gelbison (Martina Molinaro di Lamezia Terme), Marina Di Ragusa-Dattilo (Vittorio Emanuele Teghille di Collegno), Rotonda-Fc Messina (Fabrizio Pacella di Roma 2), Rende-Troina (Angelo Tomasi di Lecce).