Fanfulla, mister Bettinelli: "Domani capiremo il nostro percorso..."

18.01.2020 12:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Fanfulla, mister Bettinelli: "Domani capiremo il nostro percorso..."

Dopo la vittoria con il Gozzano, ma senza alcun movimento di classifica, il Fanfulla torna domani in campo per proseguire il percorso di crescita intrapreso dai propri giovani e cercare punti in ottica playoff.

A San Martino in Strada arriva lo Scanzorosciate, ostica formazione bergamasca che, con una partita in più, segue a stretta distanza il Fanfulla che lo precede di tre lunghezze. I 21 punti raccolti fino ad ora sono frutto anche della striscia positiva di 3 risultati utili consecutivi raccolti nell’ultimo mese, interrotta però sei giorni fa con la sconfitta per 3-1 sul campo del Ponte San Pietro. In precedenza, l’1-1 con il Seregno e le vittorie per 2-1 e 4-1 con Sondrio e Caravaggio avevano riportato in piena zona playoff i giallorossi ora noni a -5 dalla Caronnese.

Della forza dello Scanzorosciate (24 reti all’attivo, con Salah a 5 miglior marcatore, e 27 al passivo) ne è ben conscio il Guerriero che nel girone d’andata è riuscito a strappare i 3 punti in trasferta grazie alla rimonta nel giro di 6’ tra il 32’ ed il 38’ della ripresa grazie ai gol di Cecconello e Stefano Bernardini. Proprio quest’ultimo domani tornerà a disposizione di mister Bettinelli dopo aver scontato la squalifica rimediata per via dell’espulsione nel match interno perso, il primo in casa, con il Ponte San Pietro di due settimane fa. La voglia di rifarsi, seppur su un campo differente, sarà quindi tanta per i giovani bianconeri che, visto anche lo scontro Tritium-Pro Sesto, quarta contro sesta, potrebbero avvicinarsi ai primi o scavalcare i secondi.

“Dopo la prima di campionato che aveva come già detto numerose incognite, persa immeritatamente tra l’altro, abbiamo avuto il Gozzano che non ci ha portato punti nonostante sia arrivata la vittoria – ricorda mister Bettinelli -. Domani si riprende quindi con una partita importante. Capiremo se il nostro percorso, dopo i cambiamenti di dicembre, può essere lo stesso del girone d’andata. La squadra si sta allenando bene e sta bene, siamo fiduciosi per un impegno con una formazione che è molto vicina a noi in classifica”.