Lupa Frascati, Heatley: «Ora bisogna cavalcare l’entusiasmo»

01.10.2022 01:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Lupa Frascati, Heatley: «Ora bisogna cavalcare l’entusiasmo»

La Lvpa Frascati si è sbloccata anche in campionato. I ragazzi di mister Chiappara hanno battuto di misura la Vis Artena nei minuti finali del turno infrasettimanale dimostrando voglia e determinazione fino alle ultimissime battute di gioco. Carattere che ha premiato l’undici amaranto oro, sfortunatissimo nelle prime tre uscite e finalmente sorridente per quanto raccolto anche in termini di risultato. Contro l’Artena l’ha decisa Chiappara con le sostituzioni, su tutte quella di Kayro Flores Heatley a cui sono bastati soltanto due minuti per mettere dentro la palla da tre punti. L’attaccante classe 1998 analizza così la prestazione di mercoledì:

“Abbiamo finalmente trovato la vittoria. Tre punti molto importanti che sono arrivati in ritardo, perché secondo il mio punto di vista potevano essere raccolti già nelle gare precedenti. È stata la partita che avevamo preparato durante la settimana, da parte nostra azzeccata dal punto di vista dell’atteggiamento e del gioco. Abbiamo creato più situazioni potenzialmente da gol. Negli ultimi minuti ho trovato questo sigillo nato da una bella azione di squadra, mantenendo poi il vantaggio fino al triplice fischio. Prima di entrare in campo il mister come sempre mi ha spronato e incoraggiato a dare tutto anche se per pochi minuti. Sono contentissimo di questa vittoria perché finalmente la squadra e lo staff si prendono gli elogi che meritato. Ora bisogna cavalcare l’entusiasmo ma rimanendo con i piedi per terra, visto che siamo soltanto all’inizio del percorso e tra pochi giorni si gioca ancora. Sono arrivato in squadra un mese fa e mi sono ritrovato in un ambiente bellissimo, in un gruppo voglioso che mi ha accolto benissimo e guidato da uno staff e da una dirigenza più che competenti. Il nostro obiettivo è quello di migliorarci partita dopo partita dimostrando quanto valiamo. Sono convinto che ci toglieremo delle belle soddisfazioni”.