La Biagio Nazzaro ricomincerà insieme a Malavenda

Eccellenza Marche
28.06.2020 10:00 di Anna Laura Giannini   Vedi letture
Fonte: corriere adriatico
La Biagio Nazzaro ricomincerà insieme a Malavenda

La Biagio Nazzaro aspetta l’uscita del comunicato che ratificherà il ritorno in Eccellenza,prevista per l’inizio della prossima settimana. A quattro mesi di distanza dall’ultimo allenamento, dirigenza, staff tecnico e squadra si ritroveranno giovedì ai Bagni Virgilio 83 di Senigallia per celebrare un evento che il Coronavirus ha impedito di raggiungere sul rettangolo verde.

L’inedita stagione è andata in archivio con il primato nel girone A di Promozione dopo 23 giornate, a +6 dall’inseguitrice Vigor Castelfidardo, le semifinali di Coppa Italia centrate e la vittoria della Coppa Disciplina davanti al Loreto. Festeggiata la promozione, verranno effettuate le prime mosse per la costruzione dell’organico.

Si partirà dalla conferma di Giammarco Malavenda, in grado di centrare subito l’obiettivo al ritorno sulla panchina della Biagio dopo aver vinto playoff e Coppa Italia d’Eccellenza nelle due precedenti avventure in rossoblù. L’intento della dirigenza è di confermare l’ossatura portante della squadra, anche se andranno prima definite le posizioni dei cinque giocatori arrivati in prestito: Giovannini e Paialunga dalla Jesina, Mazzarini dalla Castelfrettese, Pesaresi dalla Vigor e Frulla dal Senigallia.

Sulla solida intelaiatura dovrebbe essere innestato un rinforzo di categoria per reparto, oltre a classe 2002 pronti a reggere l’urto con un campionato molto impegnativo. Sul fronte del settore giovanile, l’attività ripartirà lunedì mattina con il Summer training, riservato ai tesserati nati dal 2007 al 2012, e aperta da mercoledì a eventuali nuovi iscritti. Nel frattempo si è conclusa la raccolta fondi dei tifosi che hanno consegnato tramite bonifico il ricavato alla Croce Gialla, da mesi in prima linea nell’affrontare l’emergenza Covid 19.