Pomigliano, Galluccio: «Tutti insime metteremo il virus alla porta»

17.03.2020 23:00 di Davide Guardabascio   Vedi letture
Pomigliano, Galluccio: «Tutti insime metteremo il virus alla porta»

Anche il campionato di serie C femminile è fermo per via dell'emergenza coronavirus: da qualche giorno il Pomigliano ha diramato un comunicato con il quale ha sospeso gli allenamenti a data da destinarsi.

Con la speranza che al più presto si ritorni alla normalità, ai microfoni della sala stampa parla l'ariete granata Stephanie Galluccio che lancia un messaggio molto importante da seguire.

"Purtroppo già prima di disputare l’ultima partita contro il Pescara temevamo lo stop del nostro girone, visto che nel girone A e B della serie C erano state sospese le gare per via dell'emergenza coronavirus. Poi appena una settimana dopo, in precauzionale, è stato stoppato anche il girone D, quindi il nostro girone". Così la Galluccio.

Gli allenamenti anche da casa proseguono, con la voglia di ritornare al più presto in campo: "Il nostro preparatore atletico ci ha fornito fin da subito un ottimo programma da svolgere nelle nostre camerette ed inoltre io avendo a casa un piccolo cortile, riesco anche a fare una corsetta con il pallone. È importante rimanere in forma per non perdere tutto i lavoro e i tanti sacrifici fatti da agosto ad oggi".

C'è una partita importantissima da vincere, e solo con l'aiuto di tutti possiamo farcela: "Purtroppo non è mai facile stare lontane dai campi di calcio, però adesso ognuno di noi deve fare la sua parte restando a casa . Noi come squadra la nostra parte la stiamo facendo, restando a casa, come abbiamo anche ribadito nell'importante campagna di sensibilizzazione sociale #restiamoacasa, lanciata dalla nostra società che gode anche del patrocinio del comune di Pomigliano d’Arco. Tutti tutti insieme mettiamo il virus alla porta, per tornare al più presto alla nostra adorata quotidianità, fatta di calcio e di tanti momenti da condividere".