Colligiana vincente sulla Castiglionese

Eccellenza Toscana
24.12.2018 16:30 di Ermanno Marino   Vedi letture
Colligiana vincente sulla Castiglionese

La Colligiana torna sul terreno amico del “Gino Manni” per confrontarsi, in una gara che poteva nascondere molte insidie come è poi stato, con il fanalino di coda Castiglionese.

I biancorossi non disputano una buona gara, con la prestazione di alcuni elementi al di sotto delle attese, mentre la Castiglionese ha provato, riuscendoci a tratti, a mettere in difficoltà la Colligiana. I biancorossi hanno avuto il merito di passare in vantaggio con Biagi dopo otto minuti, indirizzando la gara a loro vantaggio. Dopo il gol annullato a Saitta alla fine della prima frazione di gioco, è arrivato il raddoppio di Stampa, direttamente su calcio di punizione all’ottavo della ripresa, ripresa che inizialmente ha visto alcune buone trame offensive. A dieci muniti dalla fine è arrivato il gol della Castiglionese che ha messo un po’ in apprensione la Colligiana che comunque è riuscita a portare a casa i tre punti comunque meritati.

La prima conclusione della gara è di Dosso al quarto minuto di gioco ma è senza pretese e la palla termina a lato. Al settimo Castiglionese pericolosa con Casini, ma Valoriani non si fa sorprendere. All’ottavo la Colligiana passa con Biagi bravo a insaccare dal limite dell’area piccola. La partita non è bella e occorre attendere il 28° per vedere una conclusione in porta ed è dell’ex Bucaletti che impegna Valoriani in una respinta non difficile. Allo scadere la Colligiana batte un calcio d’angolo, palla al centro, un difensore tocca con la mano, la palla arriva a Saitta che conclude in porta mentre il direttore di gara fischia la fine del primo tempo: gol non valido.

All’ottavo, fallo di Redi su Aperuta al vertice dell’area: Saitta batte la punizione e insacca alle spalle di Bobini per il raddoppio della Colligiana. Al quarto d’ora entra Crisci che da subito vivacità in avanti: al 16° avrebbe la possibilità di segnare ma la palla incoccia sul palo e attraversa tutto le specchio della porta ma non c’è nessuno a recuperare palla o a spingerla dentro. Al 21° ancora Crisci conclude di testa ma la palla termina alta sopra la porta difesa da Bobini. Al 31° Stampa, che al termine della gara verrà trasportato al pronto soccorso per accertamenti, è costretto ad uscire ed entra al suo posto Ciappi. Dopo una serie di sostituzioni si arriva al 36° con Tenti che riduce le distanze. La Castiglionese ora mette affanno ai biancorossi. Al 42° Andrea Lombardi spedisce altissimo su calcio di punizione, Al 45° Redi insacca ma l’assistente di linea resta fermo con la bandierina alzata e il direttore di gara annulla. Al 47° Aperuta viene messo giù da Papa e Arrigucci a metà campo, del nervosismo che regna ora in campo ne fa le spese Sereni che viene espulso dall’arbitro. Il triplice fischio finale arriva dopo sei minuti di recupero e decreta la vittoria della Colligiana.

Questo il tabellino:

COLLIGIANA: Valoriani, Stampa (31° st Ciappi), Pisaneschi, Broccoli, Saitta, Milianti, Biagi E., Marangon (15° st Crisci), Granito, Aperuta  (48° st Vittorini), Dosso (33° st Bouhamed); a disp.ne: Rossi, De Marco, Conti; all. Alessandro Deri.

CASTIGLIONESE: Bobini, Lombardi A., Bassini, Cacioppini (19° st Milighetti), Redi, Lombardi M., Bucaletti (34° st Arrigucci), Cirelli M. (24° st Nocentini), Casini, Tenti (27° st Sereni), Papa; a disp.ne: disp.: Marianelli, Arrigucci, Gennaioli, Cirelli A., Landucci, Sandrelli; all.  Alfredo Gennaioli.

ARBITRO: Andrea Zoppi di Firenze; ass.ti: Yassine El Mouine di Pistoia e Caterina Gelli di Prato.

RETI: 8° Biagi E., 53° Stampa, 81° Tenti.

AMMONITI: Stampa, Cacioppini, Casini.

ESPULSI: al 47° st Sereni.

ANGOLI: 5 – 4

RECUPERO: 3’ pt; 5+1’ st.