Lucchese, mister Lopez: «Squadra stanca, paghiamo più delle altre...»

01.12.2020 20:45 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Lucchese, mister Lopez: «Squadra stanca, paghiamo più delle altre...»

Si giocheranno domani, Mercoledì 2 Dicembre, gli ultimi recuperi di campionato valevoli per la 10a e 11a giornata del girone A.

La Lucchese, impegnata in trasferta contro il Pontedera e reduce dalla sconfitta nel derby contro la Pistoiese, non potra’ contare su capitan Benassi, il quale dovra’ scontare un turno di squalifica dopo l’ammonizione rimediata a Pistoia.

“Momento più che delicato, squadra stanca e qualche acciaccato di troppo”, ha dichiarato mister Lopez alla vigilia del match contro gli amaranto.

Molti giocatori sono stanchi e acciaccati, ma ora dobbiamo stringere i denti, trovare la giusta concentrazione e cercare di muovere la classifica – ha proseguito il tecnico rossonero – Vedo questi ragazzi allenarsi con entusiasmo e dare l’anima ad ogni partita: stiamo lottando giorno dopo giorno per uscire da questa situazione e diamo il massimo sul campo ad ogni singola sessione di allenamento.

Capisco l’amarezza dei tifosi e di chi ci ha sempre supportato – ha proseguito Lopez – ma vi assicuro che il lavoro, lo spirito di sacrificio e l’impegno non mancano e non mancheranno mai. Proprio per questo continuo a ripetere che ne verremo fuori.

Stiamo pagando più delle altre squadre questo calendario mal concepito, perché i giocatori che si negativizzano dovrebbero lavorare con un piano atletico personalizzato per recuperare totalmente, ma purtroppo manca il tempo e spesso dobbiamo giocare in condizioni precarie. Così devono giocare sempre gli stessi ed andiamo incontro a nuovi, inevitabili infortuni”…

Riguardo ai prossimi avversari, mister Lopez ha dichiarato:

“Il Pontedera è una squadra ben organizzata per la categoria, con un gruppo ed un allenatore che si conoscono da tempo. Sono aggressivi e fisicamente strutturati, ma andremo a giocarcela mettendo in campo tutte le armi che abbiamo e sicuramente daremo del filo da torcere”.

Capitolo formazione: mister ha già scelto chi scendera’ in campo al Mannuzzi?

“Saranno le condizioni fisiche dei ragazzi a dettare le mie scelte, soprattutto in alcuni ruoli. Domattina le ultime valutazioni del caso e poi andiamo a giocarcela con il coltello tra i denti”.