Delta Porto Tolle corsaro sul campo dell'Adriese

22.09.2021 23:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Delta Porto Tolle corsaro sul campo dell'Adriese

L’Adriese esce dalla Coppa Italia dilettanti. Al Luigi Bettinazzi di Adria il Delta Porto Tolle vince per e passa ai trentaduesimi di finale.

Una partita bella ed equilibrata per tutti e novanta i minuti, tra due squadre che non hanno mai smesso di lottare. Torna il pubblico al Luigi Bettinazzi che ha sicuramente fatto la differenza come dodicesimo uomo in campo.

Al 3’ occasione per Spader in area con un tiro - cross che Michelagnoli è obbligato a deviare. Cambio campo e Addolori prova a infilare Agosti, che è bravo a deviare in angolo.

Rischio per l’Adriese al 9’ con un bello scambio tra Santi e Proch; quest’ultimo calcia di prima intenzione, ma la sfera esce di poco sopra la traversa. Al 12’ ci prova Boccafoglia dalla distanza, ma la sfera esce alta.

Squadre che continuano a studiarsi a centrocampo, ma entrambe fanno fatica a finalizzare o trovare lo spazio giusto per farlo. Al 32’ due traverse nell’arco di pochi secondi: prima il Delta con Djuric, subito dopo Farinazzo si gira bene al limite dell’area e sfiora il gol prendendo proprio il legno più alto.

Al 41’ la formazione ospite rischia di andare in gol con Santi, che calcia di potenza e la sfera esce a fil di palo.

Al 46’ arriva il gol dell’ex Scarparo. Delta in vantaggio per 1 - 0. Punizione di Santi, che calcia una saetta verso Michelagnoli, quest’ultimo non trattiene, la sfera arriva sui piedi di Scarparo che ribatte in rete.

Un minuto dopo l’Adriese sfiora il pareggio con Farinazzo che a tu per tu con Agosti spara la palla alta sopra la traversa.

Finisce il primo tempo di un derby pienamente equilibrato, ma con il Delta che ha trovato il gol proprio al termine della frazione di gioco. La partita riparte con l’occasione di Casella di mettere in rete una punizione ben tirata.

Ci prova anche Boccalari dalla distanza, ma è bravo Agosti a bloccare. Al 10’ Cicarevic sfiora il gol, ma Agosti compie un altro miracolo; Farinazzo la mette dentro per il numero 10 granata che in sforbiciata prova a chiudere in rete, ma l’estremo difensore deltino gli nega questa gioia.

Arriva il pareggio dell’Adriese con Boccalari. Al 12’ bella azione del centrocampista granata, che calcia potente e preciso alla sinistra di Agosti, che non riesce ad arrivare sulla sfera e la palla s’insacca in rete.

Due occasioni per i granata al 26’: prima con Farinazzo che si fa tutta la corsia di sinistra, calcia di potenza ma Agosti devia in angolo, subito dopo Cicarevic calcia prova a concludere di prima intenzione sul secondo palo e Dal Cortivo la sfiora ma non chiude in rete con la porta vuota. Cambio campo e Okoli tutto solo calcia al cielo la sfera davanti a Michelagnoli. 

Vantaggio nuovamente del Delta Porto Tolle al 33’ con Djuric, che incorna la sfera sul secondo palo, dove Michelagnoli non può arrivare. 

Sei minuti di recupero e ci prova due volte Cicarevic a metterla dentro, ma oggi Agosti non si vuole proprio far superare.